Il Twitter Mondo – 1ª Tappa

Pechino_Express_2015_TwitterMondo_1

Se Pechino Express ha deciso di attraversare l’oceano e sbarcare nel Nuovo Mondo, il mondo di Twitter come al solito non si è tirato indietro. Dopo averci aspettato per dieci lunghi mesi, ieri ha messo lo zaino in spalla e ci ha accompagnato a suon di cinguettii sin dalla mattina e fino al termine della prima tappa, al punto da portare #PechinoExpress nella top 3 delle tendenze mondiali.
Allegri e giulivi come un sermone di Hermana Maria abbiamo il piacere di inaugurare la rubrica “Pechino Express – Il Twitter Mondo”, con la quale vogliamo ringraziarvi per l’affetto col quale ci seguite sempre e per condividere con voi i tweet più divertenti della serata stilati in rigoroso ordine di retweet.

La notizia che nella prossima tappa ci sarà un viaggiatore misterioso, tale Giancarlo, ha messo in subbuglio il popolo di Twitter e qualcuno, come @Peppeeno, ha già incominciato a fare viaggi psichedelici.

Ormai le perle che ci regalano ogni anno i viaggiatori di #pechinoexpress diventano dei veri e propri tormentoni. @MarchinoSanchez addirittura vorrebbe tatuarsi una massima di Giulia Salemi delle #Persiane.

La prova di matematica – che ha creato non pochi grattacapi ai nostri viaggiatori – ha toccato sul vivo la sensibilità di molti, ma @sblubina ha giustamente voluto trovarci un lato costruttivo.

Che il pubblico di #pechinoexpress sia attento ai dettagli, soprattutto al look dei nostri viaggiatori, lo sappiamo già. Ma ieri qualcuno, @giack84, si è concentrato particolarmente su alcuni accessori, esattamente sui calzini di Paola Barale, apprezzandoli particolarmente.

Passare dall’Asia al Sud America per i nostri viaggiatori ha significato anche passare dall’inglese allo spagnolo, con risultati spesso al limite del paradossale. @UnisonT si è giustamente preoccupato per le sorti della popolazione locale.

Per tutta la giornata di ieri abbiamo toccato con mano l’attesa che c’era per il ritorno di Pechino Express. Molti si sono finti malati bidonando gli amici che li invitavano a uscire pur di restare a casa per non perdere la prima entusiasmante tappa nel Nuovo Mondo. Vero @walker_anto?

Il bello di Pechino Express è che i telespettatori riescono viaggiare e a visitare posti meravigliosi pur restando seduti a casa. Questo è dovuto al fatto che riescono a immedesimarsi molto con le sorti dei nostri viaggiatori. Qualcuno però, come @mr_graham85, si è immedesimato fin troppo. Ed è anche in buona compagnia, considerato il numero di retweet.

Il gradino più basso della nostra top ten è occupato da un tweet che ha come protagonista la vera star della prima tappa, Hermana Maria. La predicatrice è diventata un’icona nel giro di pochissimo tempo. Non ci credete? @mancicu ha deciso di tenere Hermana Maria sempre a portata di mano.

La coppia degli #Illuminati ha destato parecchia curiosità e simpatia tra gli utenti di Twitter, al punto che @ericagaudiello ha intravisto una forte somiglianza tra Yari Power e Ruggero di “Un sacco bello”.

Al primo posto troviamo un tweet di @ColpoDiScema che racconta perfettamente il momento più drammatico della prima tappa: l’orrore dipinto sul volto di Hermana Maria alla vista della statuina di Gesù Bambino distrutta dai #Compagni.

Volete anche voi trovare un vostro tweet in questa speciale rubrica? Non dovete far altro che seguire la seconda tappa di Pechino Express – domani sera su Rai 2 alle 21.15 – e twittare con l’hashtag #PechinoExpress, vi aspettiamo!

 

 

TAG:

Commenti

Comments

Powered by Facebook Comments

Lascia il tuo commento