Costantino dona il Rosso di Pechino

Durante la scorsa tappa, mentre si svolgeva la Missione di Degustazione, ossia quando i viaggiatori tracannavano bicchieri di vino su bicchieri di vino per trovare quello che gli avrebbe permesso di riprendere la corsa verso il traguardo della Prova Immunità, il nostro conduttore – qui in veste di reporter d’assalto – ha incontrato un abitante della zona della Red Mountain Estate. Questi ha costruito davanti alla propria casa un piccolo altare votivo, dove chiunque può portare le proprie offerte. Costantino ha così voluto donargli una bottiglia del nostro pregiato vino Rosso di Pechino, affinché la divinità protegga le vigne della zona. Ecco com’è andata:

Commenti

Comments

Powered by Facebook Comments

Lascia il tuo commento